Lenovo rincara la dose: in arrivo Moto G5 Plus Midnight Black

    Moto G5 Plus

    Moto Z2 Play sarà presentato il prossimo giugno e la prossima mossa dell’accoppiata Lenovo – Motorola dovrebbe corrispondere al nome di Moto G5 Plus. Sì, lo smartphone presentato qualche mese addietro ed apprezzato a più riprese per il suo rapporto qualità-prezzo. Tralasciando il discorso legato al possibile approdo dei modelli contrassegnati dalla lettera <<S>> – meri upgrade degli attuali modelli in commercio, impreziositi da una costruzione interamente in metallo e doppia fotocamera posteriore – pare che Lenovo voglia ripercorrere la strada tracciata tempo addietro da OnePlus, che nell’ultimo periodo ha confezionato alcune versioni limitate (Colette Edition, riverberatasi poi in Midnight Black) del suo OnePlus 3T.

    Come riportato infatti da alcune immagini diffuse a mezzo Twitter dal solito ed informato (oltre che attendibile) Roland Quandt, Moto G5 Plus potrebbe approdare sul mercato anche nella particolare ed elegantissima versione <<Midnight Blue>>. E, alla stessa stregua di OnePlus, la variante in questione sarà assimilata come una sorta di edizione limitata, confezionata magistralmente per il solo territorio dell’America Latina, là dove giovedì prossimo (1 giugno 2017, ndr) verrà svelato in pompa magna il nuovo Moto Z2 Play.

    Il design di Moto G5 Plus resta chiaramente identico, ad incominciare dal posizionamento del tasto home centrale con annesso lettore di impronte digitali e fotocamera posteriore leggermente sporgente a mo’ di oblo’, necessaria per ospitare il sensore in configurazione singola (Moto G5S Plus ne accoglierà infatti due) con apertura focale f/1.7 e tecnologia Dual Pixel, la stessa di Galaxy S7; sul lato del dispositivo, infine, spicca il bilanciere del volume e tasto di accensione.

    Naturalmente non ci aspettiamo scostamenti di rilievo in termini di scheda tecnica, già nota ed apprezzata e strutturata da componentistiche interessanti come il display da 5.2 pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), il processore Snapdragon 625 di Qualcomm accoppiato a 3 gigabyte di memoria RAM e batteria da 3.000mAh. La stessa di Moto Z2 Play. E chissà a questo punto che il nuovo-vecchio Moto G5 Plus nella finitura Midnight Blue non possa esser ufficializzato proprio giovedì prossimo.

    VIAAndroidHeadlines
    CONDIVIDI