Lenovo pensa ad un Laptop ibrido con tre schermi

Lenovo pensa ad un Laptop ibrido con tre schermi

La società cinese Lenovo sta pensando di realizzare un nuovo Laptop ibrido dotato di ben 3 schermi. Quando si pensa ad un Laptop ovviamente a tutti viene in mente il classico PC dotato di tastiera fisica e schermo tradizionale che è possibile “aprire” e “chiudere” grazie all’apposito meccanismo.

Questo nuovo brevetto della casa cinese descrive però qualcosa di molto più particolare, un Laptop dotato di 3 schermi pieghevoli che, all’occorrenza, possono essere utilizzati o meno a seconda delle necessità dell’utente.

Dopo gli smartphone pieghevoli anche i Laptop pieghevoli?

Per realizzare dispositivi pieghevoli come smartphone, tablet o Laptop (come in questo caso), è ovviamente necessario utilizzare i nuovi pannelli OLED in produzione. Questo dispositivo fa infatti uso proprio di nuovi schermi OLED flessibili che sarebbero posizionati ai lati del dispositivo.

Lenovo immagina un Laptop dotato praticamente di “ali”. I due schermi laterali sarebbero piegabili sia verso l’interno che verso l’esterno. L’utente poi, a seconda di quelle che sono le necessità, potrà aprirne uno soltanto, entrambi oppure lavorare in maniera tradizionale.

Questa soluzione sarebbe magari utile per effettuare presentazioni, o anche durante la fruizione di giochi multiplayer locali. Ogni giocatore avrebbe il suo schermo ed una volta piegato sarebbe impossibile “imbrogliare”. Per ora si tratta soltanto di un’idea messa su carta, per cui prima di vedere qualcosa di concreto ci vorrà sicuramente del tempo. Ricordiamo ci poi che molto spesso i prodotti immaginati all’interno dei brevetti non vedono mai vita realmente.

Fonte | PatentScope