Lenovo Moto Z Amazon

Lenovo Moto Z e Moto Z Play entrano con decisione all’interno del database di Amazon Italia. La notizia è certamente positiva, seppur aggravata dal controverso prezzo di listino operato dal noto e-commerce nei riguardi del primo dei due smartphone: si parte, nello specifico, da ben 731,59 euro per quanto concerne la versione nera, mentre bisognerà addirittura sfondare quota mille (1109,76 euro) per metter le mani sulla variante gold. Malgrado la disponibilità pressoché immediata (prima data di consegna utile prevista entro il 21 settembre prossimo), è fortemente utopistico pensar di far breccia tra gli utenti – anche i più irriducibili – con questi prezzi monstre e fuori da ogni logica. Trattasi con buona probabilità di una grossolana svista da parte di Amazon, chiamato conseguentemente a correggere il tiro già dai prossimi giorni (od addirittura ore, chi lo sa).

Assai più verosimile il prezzo di Lenovo Moto Z Play, smartphone annunciato dalla compagnia cinese in occasione della suggestiva cornice di IFA 2016 in scena a Berlino ed anch’esso dotato della caratteristica intrinseca della modularità. La cifra richiesta da Amazon è di 460,32 euro nella duplice veste nera e gold, ma a frapporsi ad una commercializzazione a ritmo serrato è stavolta la data di consegna (uno o due mesi). Qui però si risparmia subito quasi 40 euro rispetto ai listini comunicati da Lenovo durante IFA 2016).

Il noto e-commerce ha altresì provveduto ad inserire nel proprio database alcuni MotoMods, nello specifico gli accessori pensati per Lenovo Moto Z e Moto Z Play e strutturati secondo la peculiarità della modularità. Anche qui i prezzi di listino sono tutt’altro che praticabili: il proiettore costa ben 443 euro (disponibilità a far data dal 23 settembre prossimo), la neonata fotocamera Hasseblad frutta qualcosa come 382,68 euro mentre la batteria in grado di offrire una autonomia aggiuntiva (fino a 22 ore, secondo dati snocciolati da Lenovo) mette in risalto la mastodontica cifra di 91 euro con relativa consegna prevista entro due o cinque settimane.

Insomma, uno scenario ancora abbastanza <<plastico>>, in attesa dei necessari correttivi per far entrare a regime, anche in Italia, la commercializzazione dei nuovi Lenovo Moto Z e Moto Z Play.