Lenovo Moto M appare in rete nel corso di questi ultimi giorni attraverso una serie di immagini in anteprima che giungono da ogni dove e, nello specifico dalla Cina, dove accanto alla versione Lenovo Moto M Plus (vista in mattinata) troviamo anche la versione per così dire minore identificata da un part number indicato come XT1662.

Secondo quanto rivelano le ultime voci di corridoio, ci troviamo di fronte ad un telefono la cui scocca dovrebbe essere realizzata, nella sua interezza, attraverso un form factory modellato sul metallo e con un design decisamente accostato al Huawei Nova Plus. Nuove interessanti conferme giungono anche in merito al nuovo sensore per le impronte digitali integrato da Lenovo in prossimità del retro-cover sul posteriore come evidenziato nelle immagini che seguono.

Per quanto concerne l’aspetto puramente tecnico, invece, ci si trova alle prese con:

  • Display da 5.5″ con risoluzione FHD (1920×1080)
  • Processore MediaTek MT6755
  • 4GB di memoria RAM
  • 32GB di Memoria ROM
  • Fotocamera posteriore da 16MP
  • Fotocamera anteriore da 8MP

Le prossime settimane ci diranno di più a proposito del nuovo terminale e dei rumor che, verosimilmente, potrebbero trovare conferma in vista della data di presentazione ufficiale del prodoto prevista entro e non oltre la fine dell’anno in corso. lenovo moto m

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteKodak Ektra: ecco design e specifiche del nuovo smartphone Android
Prossimo articoloXiaomi Mi Note 2: trapelano le specifiche tecniche complete