Lenovo Moto G4 Plus riceverà Android N e…Android O

Lenovo Moto G4 Plus riceverà Android N e…Android O

Lenovo Moto G4 Plus è destinato ad abbracciare due corposi aggiornamenti software, allorché dopo Android N – già al vaglio da parte di Google e pronto al debutto ufficiale tra una manciata di mesi – sarà la volta del più inedito (nonché ancora misterioso) Android O, nello specifico la prossima major release destinata a succedere alla futura settima versione della piattaforma mobile di Mountain View. La notizia di cui trattasi è invero povera di contenuti e più confacente al campo delle mere speculazioni, sebbene meriti comunque d’esser catalogata tra quelle ufficiali: è infatti la stessa Motorola ad aver annunciato le politiche di aggiornamento inerenti il proprio recente smartphone (la cui fotocamera è stata peraltro valutata positivamente da DxOMark) mediante un banner pubblicitario riportato in apertura d’articolo.

Bisognerà quindi pazientare per ancora diverso tempo prima di comprendere quali saranno peculiarità e nome ufficiale di Android O (potete frattanto spendere il vostro tempo pensando all’appellativo commerciale dell’ormai prossima settima versione del robottino verde, in ossequio all’iniziativa ufficializzata dal colosso di Mountain View in occasione dell’appena trascorso Google I/O 2016), ma quel che appare certo – al netto di campagne pubblicitarie – è il supporto software di Motorola nei riguardi del nuovo Lenovo Moto G4 Plus. Notizia peraltro confermata dallo stesso Maurizio Di Carlo, Country Manager Mobile Business Group di Lenovo per l’Italia e Israele, che ai margini della presentazione dello smartphone di cui trattasi ha tenuto a precisare come sia garantito <<l’aggiornamento immediato al nuovo sistema operativo non appena Google rilascerà una nuova versione>>.

L’azienda vuol quindi mettere sul piatto la durabilità nel tempo (da un punto di vista squisitamente legato agli aggiornamenti) del nuovo Lenovo Moto G4 Plus (già equipaggiato con Android Marshmallow in versione stock e dotato di processore Qualcomm Snapdragon 617) al fine di ingolosire potenziali acquirenti in vista del suo debutto ufficiale, previsto in Italia a partire dalla prossima metà di giugno ad un prezzo di listino di 299 euro.

via