Nasce Lenovo Lemon X, lo smartphone nato da Motorola-Lenovo con schermo da 5.5 pollici

Come già probabilmente sapete, nel 2014 la Lenovo ha acquistato Motorola. Tuttavia per un po’ di tempo hanno continuato a produrre in autonomia i dispositivi. Lenovo ha comunque deciso di snellire un po’ la produzione e di unirla a Motorola. Uno dei primi risultati è proprio Lenovo Lemon X.

Caratteristiche tecniche di Lenovo Lemon X

Lenovo Lemon X è un phablet da 5.5 pollici in Full-HD, con uno speaker stereo frontale e sul retro un lettore per le impronte digitali. Ben 3GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Il processore esa-core sarà probabilmente uno Snapdragon 808. La fotocamera invece, ha un sensore di ben 21 MP, mentre quella anteriore di 8MP.

Lemon X avrà probabilmente, stando alle ultime indiscrezioni, una scocca in metallo con look lucido e spessore di 9.4 millimetri. Sembra che sia disponibile anche una versione “più snella” e economica, chiamata K51c78. In questo caso la RAM è di 2GB, la memoria interna di 16GB ed espandibile mediante micro SD. La fotocamera principale dovrà essere tra gli 8 e i 13 GB.

Lenovo Lemon X sarà disponibile nei colori: nero, bianco, argento e oro.