iOS 11

Una nuova applicazione all’interno dell’App Store ci conferma l’arrivo di iOS 11. Sembra che Apple si sia decisa a consentire la gestione dei file per i propri dispositivi.

Il grande evento di Apple, il grande WWDC (World Wide Developers Conference) inizierà tra poco più di dieci ore, e la stessa società sembra essersi fatta scivolare dalle mani una notizia davvero importante.

Sembra che su l’App Store abbia preso posto una nuova applicazione sviluppata da Apple chiamata Files. All’interno della pagina non vi sono tantissimi dettagli, ma sembra che l’applicazione richieda necessariamente iOS 11 che probabilmente verrà lanciato oggi. L’app viene identificata dall’icona inconfondibile di una classica cartella in stile MacOS.

Sembra ovvio che Apple voglia modificare l’approccio che gli utenti hanno con iOS per quanto riguarda la gestione file. Da quando l’iPhone è stato lanciato, nel 2007, i dispositivi mobile della società hanno avuto molte limitazioni per l’estrazione ed organizzazione dei file.

L’attuale iCloud Drive fornisce le sembianze di una struttura di file, ma con tante limitazioni. Invece, su Android è consentita la gestione tradizionale proprio come se ci fosse un PC alla mano.

Sicuramente questa è una feature attesissima dagli utenti Apple, e servirà specialmente ad aumentare la produttività per gli iPad.

Ormai l’attesa sta terminando, tra poche ore inizierà il WWDC e scopriremo tutte le novità che Apple ha in serbo per noi. Sicuramente, tra tutte le novità vi sarà iOS 11 che si pensa riuscirà a cambiare non di poco l’esperienza d’uso degli utenti. Vi terremo aggiornati su tutte le novità che verranno discusse durante la conferenza, continuate a seguirci!

CONDIVIDI
VIATheVerge