iwatch

Apple ha detto di essere sempre più vicina al lancio dell’ Apple iWatch e forse potrebbe esserci più di un modello. Secondo il Wall Street Journal,  l’azienda sta progettando un nuovo indossabile che arriverà con schermo più grande e comprenderà più di 10 sensori,  in grado di tracciare fitness e benessere. Si ritiene che il SmartWatch includerà più sensori per differenziarsi dagli smartphone e i tablet di Apple e sarà in grado di raccogliere dati di idoneità, senza la necessità di un dispositivo mobile.

Quali potrebbero essere dunque questi sensori ?

Potremmo annoverare  un accelerometro, un magnetometro, un giroscopio, una bussola, un cardio-frequenzimetro, un altimetro e un sensore di luce ambientale; tutti sensori già esistenti e possibili. Samsung e Google sanno già individuare la temperatura corporea, la posizione e l’integrazione di comandi vocali all’interno dei loro dispositivi indossabili, quindi forse l’ambizione di Apple è quello di trovare un modo per integrare quante più funzioni possibili.

Un altro rumor proveniente questa volta dal New York Times ha indicato che Apple sta testando nuovi modi per caricare la suo dispositivo indossabile senza doverlo collegare in maniera induttiva; la ricarica solare e la ricarica in movimento sono possibilità messe in discussione e se fossero realizzate offrirebbero agli utenti più tempi di utilizzo. Le fonti del Journal suggeriscono che la produzione degli  iWatch potrebbe iniziare già nelle prossime settimane prima del lancio di Ottobre, data in cui Apple potrebbe mostrare anche il nuovo smartphone iPhone 6.

CONDIVIDI