Apple-iWatch

Secondo un rapporto di un analista di un sito cinese di Ingegneria Elettronica, conferma le diverse speculazioni sull’Apple iWatch che dovrebbe contenere i sensori ottici per permettere agli utenti di monitorare i parametri relativi alla salute come ossigeno, livelli e frequenze cardiache.

Sulle orme di Google che ha sviluppato delle lenti a contatto che misurano il livello di zucchero nel sangue di chi le indossa, Apple aveva sperato di lanciare un iWatch che potesse monitorare i valori dello zucchero nel sangue con un metodo non invasivo. Purtroppo, è stato scoperto che il controllo del glucosio non invasivo, non è un valore esatto.

Proprio per proseguire questi studi, il colosso tecnologico ha assunto un certo numero di esperti in campi relativi alla salute. iOS 8 dovrebbe avere un’applicazione chiamata Healthbook che terrà traccia della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca, delle calorie bruciate e altro ancora. L‘iWatch si inserisce in questo scenario utilizzando i sensori sul orologio per ottenere le letture che vengono pubblicati nel Healthbook . Sicuramente ci saranno le caratteristiche di salute correlate sull’iWatch, che insieme possono essere utilizzate per monitorare la nostra salute.