Google Pixel XL

Un nuovo report comunica che il Google Pixel XL di prossima generazione potrebbe non arrivare, questo potrebbe essere sostituito da un altro smartphone.

Rapporti dei mesi precedenti hanno confermato che Google era a lavoro su tre smartphone Pixel da presentare durante l’autunno 2017. Adesso, invece, un rumors trapelato da una fonte non ufficiale dice che la società avrebbe annullato la produzione di uno tra questi telefoni.

Stiamo parlando del prossimo Google Pixel XL, che avrebbe utilizzato il nome in codice “Muskie“. La fonte non comunica il motivo di arresto dello sviluppo dello smartphone più grande della serie, ma dice che Google ha comunque intenzione di produrre un successore del fratello minore con nome in codice “Walleye“.

Il secondo telefono a cui l’azienda sta lavorando, invece, dovrebbe avere il nome in codice di “Taimen” e probabilmente avrà un display più grande di quello dell’attuale Google Pixel XL.

Vi ricordiamo, ad ogni modo, di non prendere seriamente queste informazioni in quanto non si tratta di notizie ufficiali. Noi, nel caso in cui queste dovrebbero arrivare, ci precipiteremo a comunicarvele.

Vi ricordiamo che potete trovare le informazioni tecniche di Google Pixel XL sulla nostra pagina dedicata: scheda tecnica.