LA Noire The VR Case Files ora giocabile con HTC Vive

Essere un detective è il sogno di molti e videogiochi come LA Noire aiutano molto ad immergere il giocatore nel mestiere di colui che che risolve i casi più interessanti della California. Se però vi dicessi che è appena uscito un nuovo gioco di LA Noire: The VR Case Files, in cui potete impersonare il famoso detective Cole Phelps tramite il visore per la realtà virtuale HTC Vive?

Incredibile vero? Il gioco non è nient’altro che l’insieme di alcuni dei casi presenti nel gioco originale, scelti appositamente perché particolarmente indicati per un’esperienza in realtà virtuale. I casi nello specifico sono: Dopo attenta riflessione, Armato e pericoloso, Caveat emptor, La macchina del console, L’omicidio della calza di seta, Un mare d’erba e Un’altra guerra.

LA Noire The VR Case Files è disponibile su Steam ed è possibile giocarlo solamente con il visore di HTC, Vive. Purtroppo sono tagliati fuori coloro che possiedono un Oculus Rift, anche se online sembra essere comparso un fix per far funzionare anche visore diversi dal Vive. Il corretto funzionamento di questo fix non è però garantito e l’emulazione sembra non essere proprio perfetta.

Vi consigliamo di provarlo se avete un Vive e soprattutto se non avete mai giocato ad LA Noire!

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: