Fotocamera HTC 10 DxOMark
HTC 10

La fotocamera HTC 10 rappresenta ad oggi quanto di meglio possa offrire un dispositivo mobile. Parole e musica del <<solito>> DxOMark, che ha pubblicato in data odierna una dettagliata analisi concernente il comparto multimediale del nuovo smartphone HTC ufficializzato in data odierna. Il roboante punteggio di 88 punti – lo stesso comminato a Samsung Galaxy S7 – affibiato dal benchmark in fatto di fotografia vale dunque la prima piazza nella speciale graduatoria stilata in campo mobile. Una certificazione di non poco rilievo, che conferma senza troppi indugi la massiccia propaganda pubblicitaria divulgata a mezzo Twitter dalla stessa HTC volta, per l’appunto, a risaltare e celebrare la fotocamera HTC 10.

Il salto generazionale compiuto dal più recente dispositivo Android del produttore taiwanese – abbastanza pepato nel suo prezzo di vendita, in ragione dei 799 euro sull’unghia di listino – sembra esser evidente, specie se rapportato ai precedenti smartphone HTC smerciati fino a qualche tempo addietro. Riecheggiano, a tale stregua, le parole proferite dallo stesso DxOMark all’indirizzo di HTC One A9, considerato soltanto una manciata di mesi or sono come il dispositivo HTC più prestante se focalizziamo l’attenzione al reparto fotografico. Lo score di 78 punti faceva ben sperare per il prosieguo, sebbene la concorrenza era ancora distante ed i passi in avanti da compiere erano molteplici. Ma con HTC 10 è tutta un’altra storia.

Già, perché le parole d’esordio dell’analisi di DxOMark inerente alla fotocamera HTC 10 paiono esser inequivocabili: <<un grande tuttofare per foto e video>>, si legge dal titolo, passando per altisonanti aggettivi quali <<straordinaria fotografia>>. Tra gli apprezzamenti maggiori spicca in primo luogo l’eccellente meccanismo della messa a fuoco automatica: HTC 10, a detta di DxOMark, sembra esser un dispositivo eccellente per riprendere soggetti in movimento, o catturare paesaggi dettagliati, in ragione della buona conservazione dei dettagli e riproduzione dei colori; ottimi riscontri anche per quanto riguarda l’esposizione, il bilanciamento del bianco e, soprattutto, la riduzione del rumore in condizioni di scarsa illuminazione, mentre tra le negatività viene rilevata la perdita di nitidezza negli angoli rispetto al centro.

Bene anche i video, il cui punteggio di DxOMark e di 86 punti, appena sotto alle foto e, se rapportiamo il detto score alla concorrenza, a quanto ottenuto da Galaxy S7 di Samsung (88 punti): anche in questo caso viene premiata la buona esposizione ed il bilanciamento del bianco, sebbene ad aggravare il punteggio siano taluni errori di messa a fuoco durante il panning. Quisquilie, verrebbe da dire, giacché la fotocamera HTC 10 si comporta bene ed ha il pregio di affiancare quel che è da più riprese considerato come il cameraphone del 2016. Potete leggere l’analisi completa di DxOMark cliccando su QUESTO link.

via