Una nota di ricerca emessa dall’esperto analista di KGU Securities, Ming Chi Kuo, ha rivelato che sarà possibile trovare una doppia fotocamera posteriore nel prossimo iPhone 7 Plus.
I modelli potrebbero essere due, entrambi da 5.5 pollici ma differenziati esclusivamente da questa nuova introduzione basata sugli algoritmi di LinX, una startup acquisita da Apple lo scorso anno.

La nuova tecnologia prevede sensori multipli in uno spazio minore, così da avere fotocamere più compatte e senza la sporgenza che tanto le caratterizza in tutti i Device, in aggiunta ad un algoritmo che può simulare uno Zoom di tipo ottico e non digitale, con un guadagno in termini di qualità generale.

iphone 7 plus

Apple potrebbe valutare la possibilità di vendere i propri dispositivi nelle due modalità differenziate dalla presenza di questa nuova tecnologia sul comparto fotografico, con uno Smartphone dal Display da 5.5 pollici non variabile. C’è però la probabilità che la realizzazione di dispositivi con fotocamera LinX impiegherà tanto tempo, superando i prossimo Smartphone Apple ed introducendosi il prossimo anno con l’iPhone 7S Plus.

iPhone 7 Plus

LinX è stata acquistata lo scorso anno per 20 milioni di dollari, e a dare la notizia è stato un portavoce del Wall Street Journal intorno al mese di Aprile, questa sarebbe un bell’asso nella manica per Apple che potrebbe tirar fuori una nuova tecnologia per migliorare il suo ottimo comparto fotografico su Smartphone.

VIA