Secondo un articolo pubblicato dal Korea Times, il prossimo Samsung Galaxy Tab potrebbe disporre di uno schermo ancora più grande, un 5,9 pollici, e dovrebbe uscire nella seconda metà dell’anno.

Il phablet potrebbe essere dotato di un octa-core, resta invece improbabile l’utilizzo di un display pieghevole anche se Samsung è alle prese con la sua produzione.

Se pensiamo che poco più di un anno fa, all’uscita del Galaxy Note con schermo da 5,5″, si parlava di un passo eccessivo quello di introdurre uno smartphone così grande… certo è che andiamo a superare sicuramente i limiti di “tascabilità”; samsung aveva visto bene visti i dati di vendita e il grande interesse che si è dimostrato verso questi phablet che ti permettono di leggere più facilmente, guardare foto e filmati con delle buone dimensioni e godere complessivamente di una migliore esperienza su tutti i contenuti multimediali.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAppaiono in rete alcune immagini della variante Americana del Galaxy S IV
Prossimo articoloGoogle Play festeggia 1 anno scontando fino al 50% alcuni libri!