Eccoci alla seconda parte della guida per il miglior media center per smartphone: Kodi. Tempo fa abbiamo pubblicato una semplice ma completa guida per il settaggio iniziale di Kodi, che è vero essere un ottimo Media Center, ma è anche molto complicato al primo settaggio.

Innanzitutto se ancora non avete installato la App, vi mostriamo subito il link per il download gratuito sul Play Store:

Badge-Google-Play

Dopo aver installato la App di Kodi, vi consiglio di seguire la seguente guida per il primo settaggio, passo fondamentale per far funzionare al meglio il nostro multiplayer. Qui sotto il link

GUIDA

Aggiungere liste canali

Avete settato il vostro Media Center? Bene, se avete seguito la guida passo passo, adesso avete tutti i canali italiani sul vostro multiplayer. Ma se voleste aggiungere altre liste di canali? KODI permette l’utilizzo di una sola lista per volta: ecco quindi come fare per utilizzare facilmente le liste senza dover ogni volta eseguire quella lunga e macchinosa procedura. Playlist Loader è l’add-on che ci aiuterà a fare tutto questo.

Installare Playlist Loader

  • Avviate Kodi, portatevi su SISTEMA e cliccate su Gestione File
  • Cliccate due volte su Aggiungi Sorgente
  • Cliccate su <Nessuno>
  • Inserite la url http://fusion.tvaddons.ag e cliccate su Fatto
  • Rinominate la sorgente in fusion e cliccate su OK

kodi 1

  • Tornate nella home e cliccate su SISTEMA / Add-on / Installa da un file zip / fusion / xbmc-repos / international
  • Cliccate una volta sul file zip hebrew-repository.xbmc-istrael-x.x.x.zip
  • Attendete la notifica di conferma e cliccate su Installa da repository
  • Cliccate ora su XBMC Israeli Streaming Sites / Playlist Loader / Installa
  • Al termine dell’installazione tornate nella home di Kodi e avviate Playlist Loader dal percorso VIDEO / Add-on Video / Playlist Loader
  • Avviate l’add-on dalla sezione Video / Add-on Video

kodi 2

  • Cliccate su Add a new list per aggiungere il vostro file m3u

kodi 3

  • Scegliete il nome della vostra nuova lista (chiamatela come volete, è ininfluente)

kodi 4

  • Ora potete scegliere se aggiungere un indirizzo internet (New remote-list) oppure un file m3u (New local-list)

kodi 5

  • Cliccando invece come detto sulla prima voce potremo aggiungere un indirizzo internet, in questo caso di esempio, aggiungiamo la famosa url dei canali TV Italiani autoaggiornante descritta nella guida di settaggio: http://bit.ly/m3ubyinfogw

kodi 6

  • Ora per vedere i canali della lista aggiunta sarà sufficiente cliccarci su e scegliere il canale preferito

In questo modo, avrete creato una playlist secondaria, e ogni volta che vorrete visualizzare un’altra lista di canali, basterà selezionare la playlist desiderata. E’ possibile aggiungere un numero illimitato di playlist, ed ovviamente saranno visualizzate una per volta. Sicuramente con questa funzione, sarà molto più semplice passare da una playlist all’altra, senza ogni volta dover sovrascrivere quella pre-esistente e salvarla.

Liste Canali

Le playlist necessitano di indirizzi validi e autoaggiornanti, altrimenti Kodi ci darà errore al loro caricamento. Ecco quindi, un elenco dei migliori link m3u da incollare nella barra dell’indirizzo e salvarla nella vostra playlist.

ITALIA

http://bit.ly/m3ubyinfogw

http://kodilive.eu/tv/

MONDO

http://testers-inc.com/test-tv

USA/UK IPTV

http://pastebin.com/raw.php?i=Z7ntMnF8

http://pastebin.com/raw.php?i=m3qAsuf9

http://pastebin.com/raw.php?i=xMBenkvm

SKY, MEDIASET PREMIUM e canali esteri (molto instabile)

https://goo.gl/MnGhFb

http://goo.gl/iMFQ0m

http://goo.gl/0AWpPO

SKY SPORTS 1

http://pastebin.com/raw.php?i=FuAYxGXb

FOX SPORTS

http://pastebin.com/raw.php?i=TDw5vhBf

N.B. Vogliamo ricordarvi come sempre che tutti gli addon recensiti e consigliati, potrebbero subire nel tempo alcune variazioni o addirittura smettere di funzionare. Keyforweb non controlla periodicamente il contenuto delle liste ( che sono reperibili in rete ) pertanto, non sarà responsabile del relativo contenuto e vogliamo precisarvi e ricordavi che questo articolo ha unicamente uno scopo informativo , che Keyforweb è contro la pirateria e non si assume le conseguenze di eventuali violazioni del diritto d’autore di contenuti multimediali.

Questi erano i migliori canali TV Live per Kodi. A breve un’altra guida, vi mostrerà come aggiungere nuovi canali Video, dove poter trovare file multimediali da guardare in streaming o da scaricare. Non perdete il prossimo appuntamento!

AGGIORNAMENTO: E’ disponibile la terza parte della guida per Kodi, dove è possibile aggiungere i canali Film, Serie TV e Video in streaming, al seguente link.