kimoji l'app di kim kardashian

Proprio di recente abbiamo visto approdare all’interno dell’App store l’applicazione di Kim Kardashian e subito dopo si è verificato uno spiacevole blocco dello store a causa dei troppi download. Ma stando a quanto asserito dalla società di Cupertino questo disagio non è stato recato da “Kimoji“, un’applicazione a pagamento che da la possibilità di usufruire di alcune emoticon interamente ispirate a Kim Kardashian.

La bella Kim è sicura che il crash dell’App store si è verificato per i troppi download della sua applicazione e dello stesso pensiero è il sito TMZ – “L’app Kimoji ha generato 9.000 richieste di download per millisecondo, causando così il blocco dell’App Store“. In tal proposito però Apple sostiene che il suo store non ha mai avuto alcun problema e che l’applicazione di Kim ha ricevuto meno download.

kimoji l'app di kim kardashian

Forse la società di Cupertino non accetta che Kimoji abbia ottenuto così tanto successo, ma sicuramente riusciremo ad indagare più a fondo sulla questione. Nonostante ciò che si dice l’app in questione, solo nella giornata di ieri (ossia il giorno del suo debutto ufficiale), è stata una delle applicazioni a pagamento più scaricate! Il costo dell’applicazione è pari a 1.99 dollari e disponibile all’interno dello Store ufficiale di Apple. Provala anche tu!

CONDIVIDI
Articolo precedenteAndroid 6.0 Marshmallow per Moto G 2015, iniziato il roll out ufficiale!
Prossimo articoloLe migliori app per scommettere da mobile