Killing Floor 2 è troppo per Xbox One X, niente 4K reali ma 1800p con frame rate stabile
Killing Floor 2 è troppo per Xbox One X, niente 4K reali ma 1800p con frame rate stabile

E’ così gli sviluppatori del famoso Killing Floor 2 hanno comunicato di aver concluso i “lavori” per portare su Xbox One X il loro nuovo titolo di zombie. Sebbene la Scorpio sia una console fantastica dotata di tanta potenza il gioco non potrà essere eseguito in 4K reali, ma ci si avvicinerà molto.

Xbox One X perde i 4K su Killing Floor 2

Xbox One XCome comunicato dallo stesso Team di sviluppo “Xbox One X è spettacolare ed è bastato poco per adattare Killing Floor 2 sulla macchina. In tutto non ci abbiamo messo più di 4 ore di lavoro”. In quanto alla risoluzione di gioco e le performance sulla macchina hanno continuato affermando che “abbiamo provato a spingerci verso i 4K reali ma c’erano troppi cali di frame rate. Abbiamo così optato per una risoluzione di 1800p che permette anche di avere un frame rate solido e texture migliori”.

A quanto pare quindi per alcuni giochi, sebbene sembrino piuttosto leggeri, continuano i problemi. I 6 Teraflops non sono abbastanza per riuscire a garantire in tutte le condizioni i 4K, se non andando ad effettuare dei compromessi. Insomma, se volete un gioco in 4K a 60FPS con dettagli su ultra dovete comprare un PC, ecco il riassunto.