Jide Remix Mini

Jide Remix Mini è il dispositivo che tutti stanno aspettando. Si tratta di un mini PC di fascia economica (sarà venduto al prezzo internazionale di soli 20 dollaribasato su Android, collegabile a una TV o ad un monitor, anche touchscreen. E qui molti si chiederanno: ma come fa Android ad essere utilizzato con mouse e tastiera se ha tutte le funzioni inerenti solamente ai touch screen? Semplice, l’utilizzo con mouse e tastiera sarebbe reso possibile dal fork Remix OS 2.0, realizzato proprio a questo scopo.

Ovviamente non sarà un PC dalle prestazioni eccezionali o dai mille possibili usi, servirà giusto a navigare, creare documenti, visualizzare file multimediali e ad eseguire qualche altra operazione poco pesante.

Andiamo adesso a scoprire la parte più interessante, ossia le caratteristiche tecniche di Jide Remix Mini. Il mini PC monta un processore quad-core Allwinner modello Cortex A-53 con frequenza 1,2 Ghz e 64 bit; dispone inoltre di 1 o 2 GB di memoria RAM e di una GPU Mali 400, tipica degli smartphone. La memoria interna ammonterà a 8 o 16 GB e sarà espandibile fino a un massimo di 128 GB con Micro SD. Interessante la presenza di 2 porte USB (cosa che non accade mai su dispositivi Android), Wi-Fi, Bluetooth 4.0, jack stereo e porta Ethernet.

Il sistema operativo installato su Jide Remix Mini sarà Android 5.0 Lollipop, con ovviamente il fork Remix OS 2.0 di cui vi abbiamo già parlato. Le spedizioni del dispositivo erano previste per Ottobre, quindi partiranno fra pochi giorni. A questo link potrete visualizzare il nuovo video che mostra una dimostrazione dettagliata del mini PC.