Japan Display, presto investimenti da 900 milioni di dollari per la produzione di nuovi pannelli OLED

Japan Display, presto investimenti da 900 milioni di dollari per la produzione di nuovi pannelli OLED

Apple ha sempre utilizzato pannelli LCD per i suoi iPhone, soltanto ora dopo tantissimi anni iPhone X è passato agli OLED. Japan Display è sempre stata in prima linea per la fornitura degli LCD per la casa californiana, anche iPhone 8 ed iPhone 8 Plus montano un pannello di questo tipo. Con il passaggio agli OLED è però diventata Samsung la preferita di Apple. JDI vuole quindi cercare di tenersi il cliente, per farlo ha deciso di investire 900 milioni di dollari per nuovi strumenti volti alla realizzazione di futuri pannelli OLED.

Japan Display, presto corposi investimenti per la produzione di pannelli LCD

Apple è il cliente più grande di Japan Display, è quindi normale che abbia paura di essere messa da parte per i concorrenti. La casa deve adeguarsi ai tempi, sono quindi previste nuove apparecchiatura che permetteranno di realizzare display OLED di elevatissima qualità. L’obiettivo è quindi di riprendersi la fetta di ordini che quest’anno Samsung ha tolto alla casa.

[trovaprezzi prodotto=’iPhone 8′]

Sono in totale 900 i milioni di dollari volti per questo obiettivo. Anche la concorrenza però nonsta di certo con le mani in mano. Anche LG sta lavorando su nuove tecniche di produzione per realizzare display OLED più piccoli. Per ora comunque Samsung sembra essere molto avanti rispetto tutti gli altri concorrenti.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: