iwatch-Apple

Si vocifera che il 3 giugno Apple abbia presentato una domanda presso l’Ufficio Brevetti Giapponese una richiesta di brevetto per il marchio “iWatch” proteggendosi così da possibili utilizzi da parte di altre aziende. Si dice inoltre che l’azienda di Cupertino abbia 100 ingegneri che lavorano su un smartwatch che dovrebbe avere alcune delle funzionalità presenti su Apple iPhone e Apple iPad. Il dispositivo dovrebbe essere in grado di leggere e inviare messaggi di testo, effettuare chiamate, e offrire una navigazione con mappe oltre al supporto per il multitouch.

Altri nomi noti come Samsung, LG, Google e Microsoft stanno producendo il loro smartwatch e Sony l’ha già annunciato il 25 Giugno. Quest’ultimo dispositivo, disponibile dai primi di Settembre, si connette ad un telefono Android legge email e testi e permette all’utente sia di gestire la musica, di visualizzare le mappe ed altre funzioni.

Nel febbraio scorso, il CEO di Apple Tim Cook aveva detto che l’azienda stava lavorando a “grandi cose” che avrebbero contribuito ad invertire la tendenza al ribasso delle azioni Apple. La società è stata criticata per la mancanza di innovazione introdotta e la notizia della richiesta di brevetto unita a quella che Apple sta testando display OLED da 1,5 pollici fanno supporre con estrema facilità la produzione di un proprio Apple iWatch. Questo nuovo dispositivo potrebbe eventualmente aggiungere 6.000 milioni dollari al fatturato annuo di Apple, niente male no?

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC One | Arriva Android 4.2.2 per la versione dual sim!
Prossimo articoloHuawei Ascend P6 ecco alcuni scatti