iPhone X, situazione peggiore del previsto con le prime unità in arrivo nel Q1 2018

iPhone X, situazione peggiore del previsto con le prime unità in arrivo nel Q1 2018

iPhone X è in forte ritardo rispetto la tabella di marcia e le prime unità di vendita potrebbero slittare fino al Q1 2018

Se ne sta parlando davvero tanto in rete e le notizie che stanno circolando non sono per niente rassicuranti. iPhone X, il top gamma della casa californiana per questo fine 2017 potrebbe arrivare sul mercato con un corposo ritardo non di settimane, ma di mesi.

iPhone X in ritardo, possibile slittamento della data di uscita
iPhone X

Purtroppo le voci che stanno girando non sono per niente rassicuranti. A dare ancora problemi alla catena i componenti utili per la realizzazione del Face ID. Fino ad ora si è sempre considerato un possibile ritardo di qualche settimana, ma qualche analista è molto più preoccupato invece. Si parla di ritardi che porterebbero il top gamma ad arrivare sul mercato addirittura intorno a febbraio/marzo 2018.

La situazione più realistica dovrebbe comunque essere questa: pochissime scorte al lancio previsto per i l3 novembre. Successivamente nei successivi 2/3 mesi sarà praticamente una lotta per riuscire ad accaparrare le poche unità che arriveranno nei negozi. A quanto pare se proprio vorrete un iPhone di nuova generazione senza rincorrere l’ultima scorta dovrete optare per iPhone 8 oppure 8 Plus.

[trovaprezzi prodotto=’iPhone 8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: