Apple

L’uscita di iPhone X e iPhone 8 si fa sempre più vicina e tra gli utenti aumenta a ritmo pressoché calzante l’attesa verso i nuovi iPhone 2017. La presentazione ufficiale degli smartphone Apple è programmata per oggi (martedì 12 settembre 2017, ndr), eppure c’è già chi ha deciso di portarsi avanti, nel tentativo di poter mettere le mani su ciò che il gigante di Cupertino ufficializzerà nel ricco keynote in scena tra ormai qualche ora.

A Sidney, in Australia, qualcuno ha pensato bene di mettersi in coda di fronte all’Apple Store. La disponibilità di iPhone X si preannuncia d’altronde esser limitatissima, ed è probabile che qualcuno abbia deciso di giocare d’anticipo, pur di entrare in possesso dei nuovi iPhone. Di concerto con lo smartphone che brinderà al decimo anniversario dalla nascita di iPhone, Apple presenterà – come ormai noto – anche le versioni aggiornate degli attuali iPhone 7 e iPhone 7 Plus; il salto generazionale dovrebbe essere garantito – seppure non nello stesso modo di iPhone X – e il nome scelto dal produttore di Cupertino è eloquentissimo: nessun modello intermedio catalogato sotto l’accezione <<S>>, bensì iPhone 8 e iPhone 8 Plus.

Come snocciolato ampiamente nel corso di questi ultimi giorni, i nuovi smartphone Apple potranno essere pre-ordinati a far data dal 15 settembre, con un lancio previsto per la settimana successiva. Almeno per quei territori rientranti nella cosiddetta <<prima fascia>>. Vedremo quelli che saranno i prezzi di listino al pubblico, anche se le indiscrezioni dei giorni scorsi non sono proprio rassicuranti. iPhone X sarà uno smartphone senza cornice, impreziosito dal nuovo sistema di riconoscimento del viso (contrassegnato dal nome <<Face ID>>) e dagli ormai classici upgrade di tipo hardware: processore Apple Fusion A11 (un sei-core che si preannuncia esser potentissimo), display OLED, sistema di ricarica wireless e modalità di registrazione a 4K 60FPS e 1080p 240 FPS.

Tanta carne al fuoco, insomma, in attesa del keynote di oggi.

VIAPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Gear aiuteranno con la cura degli anziani e la sicurezza dei dipendenti
Prossimo articoloGoogle Play Protect crea problemi con il Bluetooth del tuo smartphone Android? Ecco una soluzione rapida