Il prossimo iPhone X sarà dotato di modulo dual-sim?

Il prossimo iPhone X sarà dotato di modulo dual-sim?

Bloomberg torna a parlare di iPhone X 2018, azzardando parecchie novità che saranno presentare verso fine anno. In particolare si prende in considerazione il possibile modello da 6.5 pollici, che potrebbe presentare qualche caratteristica esclusiva.

Ovviamente rimane invariato anche in questo caso il display con tecnologia AMOLED, che abbiamo già modo di ammirare con l’attuale smartphone da 5.8 pollici. Avendo quindi una dimensione maggiore, ovviamente la risoluzione si dovrà comportare di conseguenza. Si parla di 1242 x 2688 pixel per il display Super Retina installato sul fatidico iPhone X “Plus”.

Le novità assolute però riguardano degli aspetti completamente diversi. Secondo alcuni Rumors infatti, presto potremo ammirare una nuova colorazione Gold, molto simile a quella di iPhone 7/7 Plus, ma ovviamente con le dovute differenze date dal pannello posteriore in vetro.

Arriva la e-SIM

Ultimo punto da analizzare è la capacità di supportare due SIM contemporaneamente. Si questo però si dovrà fare un po’ di chiarezza. Il secondo slot a quanto pare dovrebbe esclusivamente essere riservato alla e-SIM virtuale già presente su alcuni iPad. Questa dovrebbe rappresentare un aiuto importante nel caso in cui ci si trovi all’estero. La e-SIM sarà infatti in grado di agganciare delle reti locali senza bisogno di contratti, ma arrivando delle opzioni a pagamento, direttamente dalle impostazioni del dispositivo.

Ovviamente torniamo a specificare che questi sono soltanto rumors, anche se provenienti da una fonte molto importante come Bloomberg. Per scoprire maggiori dettagli in futuro continuate a seguirci e saremo felici di aggiornarvi sulle ultime novità.

FONTE: 9to5mac

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: