iPhone X, al lancio KGI prevede 2-3 milioni di unità

iPhone X, al lancio KGI prevede 2-3 milioni di unità

Apple ha già pronti 46.5000 iPhone X da mandare ai negozi per il lancio. Come potrete ben immaginare un numero così ridotto di dispositivi non servirà praticamente a niente. Sono in milioni a voler acquistare il nuovo top gamma e la casa soltanto recentemente ha iniziato a spingere sul serio sulla produzione. Nonostante sia stata inserita la quarta purtroppo al lancio c’è chi prevede una forte carenza di unità.

KGI: iPhone X al lancio con circa 3 milioni di dispositivi disponibili

Potrebbe ripetersi la stessa situazione che ogni anno accompagna il lancio dei nuovi top gamma Apple. Tutti li vogliono, le scorte sono però così poche che praticamente per acquistarlo ci vorrà qualche settimana di troppo. Secondo Ming-Chi Kuo Apple ha dovuto lottare non solo con il famoso problema legato al sistema Face ID, ma ci sono stati tanti altri piccoli inconvenienti che nell’insieme hanno rallentato la produzione.

Il dispositivo dispone di un circuito stampato per l’antenna che è stato piuttosto difficile da realizzare. Altro fattore che quindi ha contribuito al forte rallentamento della produzione. Secondo l’analista al lancio del prodotto saranno disponibili solo 2-3 milioni di unità. Durante il primo trimestre del 2018 la situazione dovrebbe poi tornare alla normalità. Ce la farete ad aspettare così tanto?

[trovaprezzi prodotto=’iPhone 8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: