iPhone SE, nuovo teardown: le componenti interne costano 160 dollari

Abbiamo visto teardown riguardo alle componenti interne di iPhone SE ed ora ne arriva uno davvero interessante che rivela il costo totale delle sue componenti. In questo caso ad analizzare la spesa totale della componentistica di iPhone SE è stata iSuppli IHS, la quale ha asserito che in tutto Apple ha affrontato una spesa di circa 160 dollari. Insomma i costi di produzione sono molto bassi, forse dovuto al fatto che la società di Cupertino ha utilizzato degli elementi di iPhone 5S, iPhone 6 e iPhone 6S!

In America infatti iPhone SE viene venduto ad un prezzo di 399 dollari. L’unica cosa più costosa del nuovo dispositivo da 4 pollici risulta essere il display in Gorilla Glass del valore di 20 dollari. Ricordiamo che lo stesso teardown eseguito su iPhone 5S, nel 2013, aveva rivelato che in tutto ha un costo produttivo di circa 199 dollari mentre iPhone 6S di 236 dollari. Il prezzo finale del prodotto viene sicuramente maggiorato per i costi di marketing, di ricerca e sviluppo, di tipo software e molto altro.

Questo può bastare come scusante alle società oppure no? E’ ammirevole l’impegno con cui riescano a portare sul mercato prodotti così accattivanti, ma ci sembra eccessivo veder lievitare il costo così dopo questo ennesimo teardown. Che cosa ne pensate?



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: