iPhone rallentamenti

Quante volte ti è capitato di vedere il tuo iPhone poco reattivo? Eppure si fa sempre molta attenzione per non appesantirlo da app inutili, foto, documenti o quant’altro. Nel caso in cui riscontrate queste anomalie e volete cercare di non ritrovarvi di fronte a queste problematiche, basterà seguire i consigli che vi daremo in seguito al fine di ottimizzare il sistema del tuo dispositivo.

Di solito la soluzione migliore è sicuramente quella di riavviare l’iPhone, ma nel caso in cui non hai a disposizione molto tempo c’è un trucco semplice e veloce che riuscirà ad aiutarti.

Sbloccare il dispositivo per poi tener premuto il tasto di spegnimento del tuo iPhone sino a che non compare la finestra. Ora lascia il tasto Power e premi il tasto Home sino a che non ti verrà visualizzata la schermata principale.

Insomma come avete avuto modo di vedere l’accorgimento da tenere in considerazione non è poi così difficile. Cerca di seguire bene i passaggi altrimenti se non andrai prima a sbloccare la schermata, premendo il tasto Home vedrai attivarti l’assistente vocale Siri. Tale consigli ci è stato suggerito da Gizmodo e non poteva che essere più esaustivo di così! Nel caso in cui riscontrate dei crash improvvisi o dei malfunzionamenti di sistema anche su iPad o iPod potrete risolverli seguendo le istruzioni sopra. Basta blocchi improvvisi, fai ritornare il tuo iPhone come nuovo in 10 secondi!

CONDIVIDI