iPhone 8 potentissimo, si ricercano ingegneri per realizzare la nuova GPU

iPhone 8 avrà di certo uno schermo enorme da 5,8″, ma è altrettanto certo che Apple stia avendo dei problemi proprio con questo nuovo display OLED. Viste le dimensioni, infatti, la casa di Cupertino vorrebbe integrare il tasto Home all’interno dello stesso pannello; purtroppo però sembra una soluzione impossibile almeno per adesso.

Ecco iPhone 8, schermo gigante e tasto Home posteriore, render informatici del prototipo

Nei laboratori di Apple l’integrazione del nuovo tasto Home nel pannello display non sta ottenendo ottimi risultati, in quanto purtroppo l’impronta digitale non verrebbe riconosciuta correttamente e sarebbe ormai impossibile risolvere l’inconveniente entro settembre, periodo di uscita di iPhone 8. La soluzione? Inserire il suddetto tasto sul vano posteriore. Emersi anche i primissimi render computerizzati del dispositivo che mostrano la posizione del pulsante e le misure del device, che dovrebbero essere di 149.5 x 72.4 x 8.6 mm.

Il nuovo tasto Home sembrerebbe, dunque, essere posizionato proprio al centro della backcover. Se Samsung con Galaxy S8 ha inserito il lettore di impronte digitali di fianco alla fotocamera, posizione piuttosto scomoda, la soluzione adottata con iPhone 8 potrebbe essere ancora più scomoda. Il tasto verdognolo presente al centro del vano posteriore infatti dovrebbe proprio essere il lettore di impronte. Passando poi al reparto fotografico ancora conferme per la doppia fotocamera posteriore, che dovrebbe essere inserita in posizione verticale.

FONTEfonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteTruffa Google Play: app fake convince gli utenti a pagare 18 euro. Come evitarla
Prossimo articoloUfficiale l’evento di Pasqua per Pokèmon Go: dettagli e date sull’aggiornamento Festival dell’Uovo