iPhone 8 Plus, nuovi casi di batterie gonfie e schermo scollato, Apple indaga

iPhone 8 Plus, nuovi casi di batterie gonfie e schermo scollato, Apple indaga

Qualche giorno fa vi abbiamo segnalato un primo caso di un iPhone 8 la cui batteria è “esplosa” causando l’apertura dello smartphone. A quanto pare c’è stato più di un caso in giro per il mondo e la casa quindi si è esposta pubblicamente. Ogni caso verrà esaminato per determinare cose è realmente accaduto a questi dispositivi.

iPhone 8, nuovi casi di dispositivi “esplosi”

Sono diversi gli utenti che hanno lamentato questo problema. Addirittura un utente ha riportato di aver trovato il suo iPhone 8 Plus aperto a metà direttamente confezionato. Immaginate di aver speso mille euro per uno smartphone e trovarlo distrutto ancor prima di utilizzarlo. Dopo il caso di Samsung Galaxy Note 7 non è di certo opportuno lasciare il tutto oscurato, è invece necessario continuare ad indagare per capire cosa stia realmente accadendo.


Apple ha riportato pubblicamente che proseguirà le indagini ed ogni dispositivo sarà sottoposto agli opportuni test. Una volta che la causa delle esplosioni della batteria sarà stata trovata verranno rese pubbliche le motivazioni. Gli utenti interessati riceveranno naturalmente un dispositivo sostitutivo. Gli utenti affermano di aver utilizzato sempre caricatori originali della casa, quindi il problema potrebbe essere più grave di quanto ipotizzato. Vi terremo naturalmente aggiornati sulla vicenda.

[trovaprezzi prodotto=’iPhone 7 Plus’]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: