iPhone 8 non ha paura dei liquidi, in arrivo un nuovo tipo di impermeabilità

Apple ha da poco depositato un nuovo brevetto che suggerisce l’arrivo di un nuovo tipo di impermeabilità con iPhone 8. Proprio come Apple Watch 2 pare che la società di cupertino stia studiando un modo per eliminare l’acqua in eccesso all’interno del dispositivo attraverso la generazione di un particolare suono. Per ora si tratta solo di un brevetto, tuttavia ci sono buone possibilità di vedere questa novità già sul prossimo top gamma.

Il prossimo iPhone 8 non ha paura dei liquidi, ecco un nuovo brevetto che suggerisce un nuovo tipo di impermeabilità

Apple Watch Series 2 è resistente all’acqua ed è dotato di un tipo di tecnologia che è capace di rilevare la presenza di liquidi dagli speaker e, nel caso sia presente, attraverso una sorta di suono lanciato ad una determinata frequenza è capace di eliminare ogni traccia del liquido.

Su iPhone 8 la cosa dovrebbe funzionare in maniera identica. Se il dispositivo rivelerà la presenza di acqua all’interno della porta Lightning o all’interno degli speaker verrà generato questo particolare suono che andrà ad eliminare i liquidi in eccesso andando a salvaguardare la vita dei componenti interni. Una soluzione interessante che su Apple Watch 2 già funziona alla perfezione. Perché non replicarla anche sugli iDevice?

FONTEfonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteNuova promozione maggio PosteMobile Creami Revolution: scegli tu rinnovi e prezzi
Prossimo articoloMigliori smartphone – Samsung Galaxy S8 vs Xiaomi Mi 6: hardware e dettagli con foto!
  • DBesana

    Non fate più nemmeno ridere con ste notizie

    • DBesana

      ma a 2,4Ghz cuoce anche i cibi????