iPhone 8, problemi per il Touch ID integrato nello schermo, Apple studia una soluzione

Notizie in quantità settimana scorsa per iPhone 8, indiscrezioni su indiscrezioni che da una parte ci hanno tolto molti dubbi, dall’altra però ne hanno generati di nuovi. Il prossimo iPhone sarà formidabile, il dispositivo più innovativo di questo 2017, a dirlo uno stesso dipendente Foxconn. Ecco un nuovo “recap” di tutte le possibili caratteristiche del dispositivo.

Nuovo concept di iPhone 8 con ricarica WirelessInfinity Display in stile Samsung Galaxy S8

Possiamo ormai stanne certi, iPhone 8 disporrà di uno schermo enorme che ricoprirà tutta la parte frontale del dispositivo. Il lettore di impronte digitali verrà posizionato o sotto allo stesso pannello oppure, in caso di problemi, nella parte posteriore. A detta di un dipendente Foxconn comunque la versione finale del prodotto integrerà il Touch ID nello schermo.

iPhone 8Dite addio al caricabatteria, iPhone 8 durerà a lungo

Una delle caratteristiche più interessanti di iPhone 8 sarà la lunga durata della batteria. Secondo molti analisti Apple potrebbe integrare nel dispositivo addirittura una doppia batteria per raddoppiarne la durata. Ovviamente sarebbe una soluzione scomoda che renderebbe il dispositivo davvero troppo spesso. Confidiamo comunque che una carica riesca a farci superare abbondantemente la tradizionale giornata di utilizzo intensa.

iPhone 8, i nuovi materiali comprendono un frame laterale in acciaio inossidabile3GB di RAM come standard per tutti i modelli del 2017

Come più volte segnalato il prossimo iPhone 8, così come iPhone 7S e 7S Plus, sarà dotato di 3GB di memoria RAM. Apple eliminerà definitivamente i modelli con 2GB di memoria RAM in modo da garantire prestazioni identiche tra tutti i dispositivi. Ovviamente il device si differenzierà oltre che esteticamente, anche per la dimensione dello stesso schermo.

Apple A11Apple A11 per tanta, tanta potenza

A fare la differenza sarà anche il nuovissimo processore Apple A11 che garantirà ad iPhone 8 ed in generale a tutti gli iPhone del 2017 tanta potenza bruta da sfruttare per ogni applicazione. I dispositivi riusciranno quindi ad imporsi con prepotenza anche in questo 2017 come i device più potenti al momento dell’uscita.