iPhone 8

A parte tutti i vari problemi che Apple sta affrontando per iPhone 8 pare che il prossimo top-gamma abbia da parte tantissime altre sorprese. Sappiamo che Apple inserirà uno schermo enorme che ricoprirà l’intera superficie. Il dispositivo andrà quindi ad “imitare” il design dei già usciti LG G6 e Samsung Galaxy S8. Altre piccole sorprese saranno inserite nel reparto fotografico posteriore che, a quanto pare, vanterà un nuovo autofocus laser per semplificare l’esecuzione di alcune funzionalità.

Un nuovo autofocus laser per iPhone 8 legato alle inedite funzionalità AR

IPhone 8 vanterà nella parte posteriore una nuova fotocamera dual che dovrebbe offrire le medesime funzionalità che offre già oggi iPhone 7 Plus. Presenti poi inedite funzioni legate alla realtà aumentata. Proprio la realtà aumentata sarà infatti una delle killer feature del prossimo top gamma. Un esempio palese delle potenzialità di questa nuova tecnologia le abbiamo già avute osservando la nuova piattaforma di sviluppo ARKit.

IPhone 8 grazie alle nuove funzioni AR dovrebbe offrire la possibilità all’utente di materializzare e manipolare la realtà andando ad inserire a schermo informazioni inedite a seconda di dove andremo a puntare la fotocamera. Per permettere ad iPhone 8 di mettere bene a fuoco l’obiettivo e calcolare bene la profondità di campo Apple pare abbia inserito un nuovo autofocus laser che interagirà con lo smartphone. Le sorprese che iPhone 8 potrebbe nascondere sono quindi ancora tante. Speriamo che il dispositivo riesca ad uscire sul mercato prima della fine di settembre.

FONTEMacRumors
CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle sfrutta l’AI per proteggere e riordinare il Play Store
Prossimo articoloGalaxy Note 8 appare in un teaser del processore Exynos 9