iPhone 7

La nuova gamma di iPhone 7 è ormai disponibile all’acquisto, sebbene la pazienza degli utenti sia stata messa più volte a dura prova; ricordiamo che diversi clienti sono stati costretti ad attendere qualche settimana per avere tra le proprie mani il nuovo arrivato di casa Apple. I pre-ordini, infatti, hanno avuto la priorità sull’acquisto fisico dei terminali, registrando il sold-out e qualche problema con il rifornimento di nuove scorte.

Tuttavia, come qualcuno anticipava già ad inizio anno, la società di analisi KGI afferma che iPhone 7 non registrerà un successo clamoroso e, complice la saturazione del mercato piuttosto che la mancata introduzione di novità salienti, il neoarrivato di Cupertino venderà meno del predecessore iPhone 6s, durante il primo trimestre dal debutto.

iPhone 7

Stesso non può essere detto per iPhone 7 Plus; il modello over-size di Apple, quest’anno, introduce il doppio modulo fotografico e non risente, viste le svariate vicende sulla batteria, della diretta concorrenza dello storico rivale Samsung Galaxy Note, Note 7 per quest’anno.

Vista una mancata concorrenza e l’introduzione di una novità non indifferente, le prospettive si fanno favorevoli ad un boom di vendite per iPhone 7 Plus, accompagnata ad una ripresa dei profitti per iPhone 7 nei primi mesi del 2017, periodo in cui la produzione riuscirà a soddisfare la domanda.

Come anticipato dal sold-out, le varianti più ricercate risultano essere iPhone 7 e 7 Plus in colorazione Jet Black, la variante nera lucida che ha registrato la domanda più alta in assoluto. In conclusione, ricordiamo di prendere le stime prodotte dagli analisti con la dovuta attendibilità, in attesa di ricevere numeri concreti durante la prossima conferenza finanziaria di Apple.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: