iPhone 7

iPhone 7 sarà più sottile dei due iPhone 6 e molto probabilmente non avrà nessun pulsante home

Aspettando con trepidazione sia l’Apple iPhone 6S che iPhone 6S Plus, in arrivo per il mese di settembre, nelle scorse ore sul web sono apparse nuove informazioni sul prossimo iPhone 7 che, salvo imprevisti, dovrebbe debuttare nel 2016.

Entrando nello specifico, secondo quanto rivelato da Techradar, l’iPhone di settima generazione, rispetto agli attuali iPhone di sesta generazione, sarà ancora più sottile, con display più ampio e con un solo pulsante, quello laterale che servirà principalmente per bloccare la tastiera e accendere il dispositivo.

Il tasto home che fine ha fatto? insieme a quelli laterali verranno eliminati, al loro posto il colosso californiano ha tutta l’intenzione di inserire dei sensori, per regolare l’audio con tutta probabilità bisognerà scorrere il dito verso l’altro o in basso tramite la cornice dell’iPhone lungo un sensore che riconoscerà perfettamente la pressione dell’utente. Un qualcosa di straordinario.

Apple iPhone 7: quali saranno le novità?

L’altra grande novità che dovrebbe essere inserita nell’Apple iPhone 7 sarà la nuova porta USB-C. Tanti i miglioramenti hardware, partendo dal processore, Apple A9, memoria ram da 2-GB, fotocamera non più da 8 megapixel ma da 12 megapixel, per concludere nuovo sistema operativo iOS 9!

Una cosa è certa, l’iPhone 7 sarà ancora meglio dei due iPhone 6.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy Note 5: nuovi dettagli sulle caratteristiche
Prossimo articoloHangouts 4.0 per Android ritarda la sua uscita, ecco perchè!