iPhone

Come abbiamo riportato in precedenza, molti rumor inerenti il nuovo iPhone 7 hanno parlato della mancanza del jack audio standard da 3,5 mm per le cuffie, per questioni di spessore. Queste voci hanno alimentato la convinzione che Apple avrebbe potuto includere un paio di auricolari wireless con la dotazione del dispositivo,  così da creare meno disagio possibile ai propri utenti.

Anche se questo risulta del tutto probabile, pare che Apple non abbia incluso le cuffie con tecnologia wireless nella prossima generazione di iPhone, anzi sembra che l’azienda voglia sfruttare, almeno per iPhone 7, la porta Lightning attraverso un cavo proprietario.

iPhone 7

Secondo Business Insider, Apple non lancerà un paio di cuffie wireless con il suo prossimo flagship. Quest’informazione è stata cortesemente divulgata da alcuni analisti di Barclays, che hanno dichiarato che Apple, molto probabilmente, non includerà le cuffie wireless fino al 2017, anno in cui si prevede l’annuncio di un eventuale iPhone 7S.

Ad ogni modo, gli analisti sono fiduciosi sull’arrivo di una tecnologia di questo tipo, anche se non arriverà col prossimo iPhone 7. Per quanto il colosso di Cupertino possa essere conservatore, possiamo ben sperare di vedere un iPhone senza il jack per cuffie.

D’altronde, Apple ha abbandonato da un pezzo le tradizioni; basta pensare al lancio, dapprima di iPhone 5C, il primo dispositivo della Mela ad introdurre più colorazioni in scocche dai materiali meno pregiati ad un prezzo inferiore, e dopo con il tanto chiacchierato ed imminente lancio di iPhone 5SE, che sarà la proposta di fascia bassa della compagnia.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Windows Store ci dirà quali app sono fatte per Windows 10
Prossimo articoloNetflix trasloca su Amazon Web Service, il cloud di Jeff Bezos