Come già avevamo preventivato, il nuovo iPhone 7 continua ad essere al centro dell’attenzione infatti veniamo a conoscenza che il chip A10 verrà prodotto interamente da TSMC. Ricordiamo che in precedenza Apple A9 era stato realizzato per il 60/70% da Samsung e dal 30/40% da TSMC; questa percentuale però sta per essere ribaltata o quasi ribaltata – ecco quanto asserito dagli analisti di HSBC Steven Pelayo e Lionel Lin.

Se quest’indiscrezione risultasse veritiera per le finanze di TSMC ci sarà un netto miglioramento infatti da 300 milioni di dollari (previste per il prossimo anno) riuscirebbe ad arrivare a 1 miliardo nel giro di un anno. La produzione del nuovo A10 consentirebbe quindi di guadagnare molti punti sul mercato.

Gli ordini di Apple porteranno a TSMC un introito pari a circa 5 miliardi di dollari ( + 3.7 miliardi di dollari rispetto a quest’anno). Tutte note positive ma potrebbero verificarsi delle problematiche qualora la società in questione iniziasse a riscontrare degli intoppi di produzione, creando così molti disagi ad Apple. Ma d’altronde la società di Cupertino riuscirebbe per la prima volta in assoluto a liberarsi del suo competitore numero uno sul mercato, ossia Samsung – uno dei leader mondiali del mondo della tecnologia.

iPhone 7 continua il suo lungo viaggio: restiamo in attesa di ricevere aggiornamenti!

IPhone 6s e' disponibile online da Prokoo a soli € 442,00

 

CONDIVIDI
Articolo precedente10.000 euro di App e Giochi gratis anche in Italia grazie ad Amazon Underground
Prossimo articoloElephone Vowney, il top di gamma cinese più atteso con omaggio!