iPhone 7

Stando agli ultimi rumor sopraggiunti in rete in queste ore, iPhone 7, il prossimo device top di gamma della celebre software house di Cupertino, potrebbe arrivare in due soluzioni differenti sul fronte dei pannelli di visualizzazione. Questo quanto riferito dalla testata online cinese di Weibo, che ci ha resi partecipe di questa nuova indiscrezione. iPhone 7 Display

Pare, infatti, che gli iPhone 7 in versione da 4.7 pollici e iPhone 7 Plus/Pro, ovvero la variante da 5.5 pollici non condivideranno il medesimo display. Piuttosto si parla di una risoluzione Full HD @1920×1080 Pixel per il modello base e 2K per le varianti immediatamente superiori. Quest’ultimo in particolare è una vera e propria novità, considerando che mai sino ad oggi Apple si era spinta così avanti sul fronte dei pannelli smartphone. La fonte ufficiale, tra le altre cose, conferma che i pannelli mostrati sono stati realizzati da JDI, già fornitore di display per Apple in passato. Sarà difficile dare adito a tale indiscrezione, considerando inoltre che l’esame del codice su iOS 10 non ha portato alla luce alcuna indicazione utile in proposito, specie per i device da 5.5″. Una notizia che di certo avrebbe trovato spazio anticipato all’interno del codice sorgente del prossimo OS Apple.

In realtà, considerando l’implicazione circa la risoluzione voluta con l’ultimo iPhone 6S Plus, al massimo potremmo trovarci di fronte un display 2208×1242 e non un 2560×1440, prendendo in considerazione un adattamento di risoluzione al fattore di forma proporzionale del display. Credibile, invece, la risoluzione sui 4.7 pollici. Una notizia che, come anticipato più volte, è da considerarsi un puro e semplice rumor. Consideratelo come tale. Aspetteremo per ulteriori conferme o smentite ufficiali

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 7: dopo i leak del chip A10 ecco i primi benchmark, 3GB di RAM?
Prossimo articoloXiaomi MIUI Forum, l’app ufficiale è nel Play Store