iPhone 6 autofocus main

Apple sta cercando di portare a termine una nuova tecnologia che le permetterebbe di ridurre ancora di più lo spessore dell’iPhone 6. La tecnologia, emersa da un brevetto concesso recentemente ad Apple, riguarda l’autofocus, e spiega come migliorare il componente, sia in termini di efficienza che di dimensioni, grazie ad un nuovo sistema elettro-meccanico (MEMS).

La tecnologia MEMS, permetterebbe sia di velocizzare l’autofocus ma anche di utilizzare effetti creativi come un refocus dell’immagine, successivamente allo scatto, similmente a ciò che accade per HTC e Samsung.

Non sappiamo ancora se questa tecnologia MEMS sarà disponibile o meno sul nuovo iPhone 6, ma l’interesse di Apple verso questa nuova tecnologia sottolinea una possibilità concreta che questa venga realizzata e venga utilizzata come investimento per il futuro.

 

Via