iPad Pro 2, un Microsoft Surface secondo Apple

iPad Pro 2 potrebbe essere molto più simile ai Microsoft Surface di quanto possiamo immaginare. Microsoft con il lancio del primo iPad Pro è rimasta davvero molto soddisfatta del prodotto. Non bisogna considerarlo come un complimento verso Apple, ma più un apprezzamento personale. Microsoft è infatti convinta che iPad Pro unito alla Smart Keyboard non sia altro che una copia dei suoi Microsoft Surface.

iPad Pro 2, un Microsoft Surface secondo Apple

Proprio come il primo modello, iPad Pro 2 si rivolgerà ai professionisti del settore che hanno bisogno di un prodotto potente sempre a portata di mano. iPad Pro 2 potrebbe quindi vedere un ulteriore aumento della memoria RAM, oltre che un SoC più potente. Il dispositivo dovrebbe essere alimentato con il nuovo Apple A11X. Proprio come il primo modello sarà disposto anche di una tastiera dedicata. Secondo le ultime voci provenienti dalla Cina l’integrazione con la tastiera fisica sarà ancora più stretto.

Inutile quindi negare che Apple stessa si sia resa conto che i Microsoft Surrface sono prodotti ottimi. Microsoft tuttavia potrebbe anticipare di parecchio l’uscita del nuovo Microsoft Surface Pro 5 rubando numerosi clienti ad Apple. L’azienda però non è minimamente preoccupata perchè sa che i suoi clienti trovano soltanto con Apple un ecosistema unico e sempre connesso. Vedremo quindi, oltre il nuovo hardware, anche le nuove funzionalità software di iPad Pro 2.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNuovo volantino Euronics Super Five, cinque giorni di super offerte per un fine anno con il botto
Prossimo articoloSamsung Galaxy S8, potenza, versatilità e 8GB di memoria RAM