Prima volta con iOS? Provate a dare un’occhiata nell’app “Suggerimenti”

Prima volta con iOS? Provate a dare un’occhiata nell’app “Suggerimenti”

iPhone e iPad, o più in generale iOS sono sempre stati famosi per la sua immediatezza e semplicità d’uso rispetto alle meccaniche di utilizzo più complicate dei brand concorrenti. Tuttavia negli anni i sistemi operativi sono cresciuti moltissimo e molte funzioni risultano oggi nascoste e difficile da scovare. Purtroppo il problema è pressoché inevitabile viste le infinite possibilità che anche una singola schermata è in grado di offrire. 

L’app salvavita è già su iOS

Apple però non ha intenzione di perdere l’etichetta di “immediatezza e facilità d’uso” perciò mette a disposizione dell’utente l’applicazione “Suggerimenti”, che ha appunto il compito di evidenziare tutte le funzioni sconosciute e nascoste del sistema operativo. 

Probabilmente già alla prima accensione del dispositivo vi sarà apparsa la notifica della suddetta app. Il testo ha il compito di invitarvi semplicemente a scoprire nuove funzionalità aprendo tale servizio installato “di serie” in iOS. 

Chi per errore però ha eliminato la notifica o semplicemente si ritrova oggi a voler accedere all’app “Suggerimenti” dovrà semplicemente recarsi nella cartella “Extra” situata in genere nella seconda pagina della schermata Home, o semplicemente ricercarla nell’apposita casella Spotlight del sistema. 

Qui potrete trovare informazioni di ogni tipo, a partire dalle novità inerenti all’ultima versione di iOS. Subito in basso potrete approfittare dei suggerimenti “In primo piano”, quelli adibiti all’illustrazione degli strumenti essenziali per la gestione dell’intero dispositivo o quelli che vi aiuteranno a scattare foto migliori. Non mancheranno poi piccoli trucchetti per iMessage, iCloud, Podcast e perfino Apple Watch. 

Se credete quindi di conoscere fino infondo il vostro iPhone, iPad o iPod Touch potrete rimanere piuttosto stupiti di quante funzioni in realtà vi sono sfuggite. Il consiglio è quello di visitare anche la “Selezione Genius”, in grado di dare delle dritte davvero interessanti ed utili.