Dietrofront di casa Apple sulle decisioni che avevano visto l’applicazione Maps proprietaria privilegiata rispetto alla più nota (e affidabile) Google Maps. L’applicazione Google Maps torna così, dopo un breve periodo di assenza, nel market Apple disponibile per il download gratuito.

Dopo i numerosi bug e le imprecisioni riscontrati nell’App di Cupertino, saranno in tanti a tornare a Google Maps, in attesa di un migliore servizio, magari con il prossimo iPhone.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: