iOS 11 beta 9

Tra poche settimane avverrà finalmente il rilascio ufficiale di iOS 11, l’ultima versione del sistema operativo mobile di Apple che però interromperà il supporto alle applicazioni a 32 bit. Questa è una brutta notizia per gli sviluppatori e per tutti gli utenti di circa 187.000 applicazioni che si trovano attualmente all’interno dell’AppStore.

Le applicazioni probabilmente rimarranno sullo store per tutti quegli utenti che, a causa di dispositivi non compatibili con la nuova versione di sistema, non potranno effettuare l’update ad iOS 11. Nel lungo periodo, però, l’azienda con molta probabilità provvederà a rimuovere questi contenuti ritenuti obsoleti.

Secondo la società di analisi App-centric Sensor Towers, la maggior parte delle applicazioni a 32 bit interessate sono dei giochi. Infatti, circa 38.600 giochi non saranno supportati dopo l’aggiornamento. Oltre i giochi, altre categorie interessate alla questione sono: applicazioni dedicate all’istruzione, al divertimento ed all’utilizzo giornaliero.

Per verificare quale delle vostre applicazioni attualmente installato sul dispositivo è a 32 bit e quindi in pericolo di non funzionare dopo il passaggio ad iOS 11, vi consigliamo di verificare attraverso i seguenti passaggi:

Impostazioni >> Generale >> Informazioni su >> Applicazioni

In questa schermata verranno visualizzate tutte le app a 32 bit presenti sul vostro iPhone o iPad. Ovviamente, se la lista è vuota vorrà dire che tutte le vostre applicazioni sono supportate al futuro update.

VIAPhonearena
CONDIVIDI
Articolo precedente“Guarda il mio video privato e non mostrarlo a nessuno”, occhio al virus in circolazione su Facebook Messenger
Prossimo articoloCina, creato kit di sviluppo per la creazione di nuovi malware Android