iOS 11 su Apple iPhone X mostrerà le notifiche solo se chi sta guardando lo smartphone ne è il proprietario

iOS 11 su Apple iPhone X mostrerà le notifiche solo se chi sta guardando lo smartphone ne è il proprietario

Anche Apple, finalmente, ci delizia con una feature che abbraccia la privacy degli utenti. iOS 11 su iPhone X nasconderà il contenuto delle notifiche a schermo bloccato a meno che, chi guarda il device, ne sia il proprietario.

Funzione già presente sui telefoni Android da tempo, Apple ha deciso di implementarla anche nel suo sistema operativo: potete ora decidere, direttamente dalle impostazioni, se quando lo schermo è bloccato le notifiche dovranno mostrare il contenuto, nasconderlo sempre, o solamente dopo lo sblocco.

La funzione è stata ovviamente pensata per una ottimizzazione migliore su iPhone X, che ricordiamo sarà dotato di Face ID, il riconoscimento facciale che permette lo sblocco del device e il riconoscimento del proprietario.

Ma non temete, l’opzione sarà disponibile anche per chi non possiede il nuovo iPhone X: funzionerà ovviamente in modo differente, ma nessuno potrà più leggere le vostre notifiche sbirciando il vostro smartphone. Per attivare la funzionalità bisogna andare nelle Impostazioni, nella sezione Notifiche e successivamente nel menu Mostra Anteprima.

Apple ha recentemente aggiornato la pagina sul suo sito riguarda alla considerazione che l’azienda ha della privacy dei propri utenti. Questo sembra, a tutti gli effetti, un passo in una direzione promettente, che sembra però arrivare con un po’ di ritardo rispetto alla concorrenza.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: