ios 10 disponibile

iOS 10 mette la freccia ai danni del predecessore, conquistando il comando tra i dispositivi Apple compatibili. Sono infatti bastate poco più di due settimane dall’esordio sul mercato per sfondare l’apprezzabile risultato di 48% di installazioni, cifra evidentemente sufficiente per metter le mani sulla prima piazza in graduatoria. A rivelarlo è l’azienda di statistiche Mixpanel, spesso e volentieri abbastanza precisa nelle sue rilevazioni e nel snocciolare dati che giocoforza si riverberano nella realtà.

iOS 10 è dunque il sistema operativo mobile più diffuso ed utilizzato tra i dispositivi Apple in commercio. Lo troviamo disseminato in una buona fetta di iPhone (iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5), iPad (iPad Pro 12.9″, iPad Pro 9.7″, iPad Air 2, iPad Air, iPad (4ta gen), iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2) e iPod Touch di sesta generazione, portafoglio indubbiamente corposo e tale da spazzar via qualsivoglia primato – e, per converso, rischio di frammentazione – delle release precedenti.

I dati raccolti da Mixpanel si basano, nello specifico, sugli accessi ad Apple Store effettuati in queste ultime due settimane dai dispositivi Apple che albergano sul mercato: il 48.56% dei terminali è caratterizzato da iOS 10, mentre il 47.56% è corroborato dal precedente sistema operativo; risibile invece la quota di dispositivi dotati di versioni ancor più datate (appena il 3.88%). Numeri indubbiamente positivi per la compagnia di Cupertino, costretta dapprincipio a far fronte ad alcune problematiche di brick dei dispositivi palesatesi durante il corso delle ore immediatamente successive al rilascio ufficiale di iOS 10.

Il nuovo sistema operativo mobile di Apple ha insomma liquidato mestamente la <<pratica>> iOS 9, che può tuttavia ancora fregiarsi di un primato di non trascurabile importanza: a parità di arco temporale, la vecchia release software è infatti riuscita a sfondare il muro del 50% delle installazioni, battendo conseguentemente anche iOS 10, indietro di pochissimo.

via

CONDIVIDI