intel gpu dedicata

Il mercato dei Personal Computer ha conosciuto, specialmente nell’ultimo biennio, un periodo davvero buio che ha gettato nel baratro società del calibro di Intel, costretti a guardare con rammarico la crescita mondiale del settore tablet, ad oggi comunque sempre più minato da dispositivi non sempre perfetti sotto ogni profilo.

A due anni di distanza dagli ultimi report societari positivi, Intel registra la prima vera crescita nel settore secondo quanto riportato nel rapporto preliminare rilasciata dal colosso di Santa Clara. I dati riassuntivi fanno riferimento all’ultimo trimestre e pongono in essere una crescita su base annua del 4.7%, con un aumento storico sul valore delle azioni passate ora a 38.05 dollari.

Intel, così come altre realtà analoghe operanti nel ramo dei Personal Computer Desktop, hanno particolarmente sofferto la crisi del momento in relazione alla domanda dei PC. Le previsioni, ad ogni modo, sembrano essere votate all’estremo ottimismo, con un terzo trimestre per il quale è atteso un dato di fatturato intorno ai 15.6 miliardi di dollari, in forte aumento quindi rispetto alle previsioni precedenti.

Intel, quindi, può rifarsi finalmente nel settore PC, dopo che il settore trainante il mercato smartphone e tablet ha subito nel periodo una lenta ma decisa frenata dovuta alla scarsa domanda pervenuta dal pubblico consumer, ora in controtendenza rispetto alle aspettative del periodo.

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: