Instagram Stories

Instagram Stories tocca il tetto dei 250 milioni di utenti attivi ogni giorno. Pochi mesi fa era stato annunciato che gli utenti si collegavano ogni giorno alla piattaforma e usavano la funzione Stories erano arrivato a quota 200 milioni. Ufficialmente sorpassato Snapchat a quota 166 milioni (nel mese di Maggio).

Il successo di Instagram Stories è dovuto ad un lavoro fantastico da parte del team di Instagram (che appartiene a Facebook): l’applicazione è aggiornata costantemente con molte novità interessanti che invogliano l’utenza a proseguire l’esperienza con la piattaforma.

Oltre alle recenti aggiunte di filtri facciali per rendere più simpatiche e divertenti le nostre Stories, è stata da poco introdotta la possibilità di postare le nostre live di Instagram nelle Stories: nel caso qualcuno si sia perso una vostra performance live, può riviverla guardandola sulle vostre Stories, in tutta tranquillità.

Il successo d’utenza della piattaforma è però dovuto al fatto che Instagram è un social utilizzato principalmente per la condivisione di fotografie, fattore che porta l’app a coprire un range di utenza molto più ampio di chi, invece, vorrebbe caricare solo filmati e foto che, dopo 24 ore, scompaiono.

“Se si pensa ad un anno fa, Instagram Stories non esisteva” – ha dichiarato Carolyn Everson, responsabile delle vendite di Facebook – “Oggi non solo abbiamo più di 250 milioni di utenti attivi giornalmente, ma un terzo delle Stories più viste sono di aziende che utilizzano Instagram per fare business e un milione sono pubblicità.”

Insomma, un modello di business innovativo e che sembra funzionare alla grande soprattutto visti i recenti numeri: voi utilizzate Instagram Stories?