instagram

Instagram sorpassa Twitter, annunciando di essere arrivata ad oltre 300 milioni di utenti mensili attivi in tutto il mondo.

Ieri è stata una giornata storica per il social network Instagram, che ha annunciato di aver superato quota 300 milioni di utenti mensili attivi, con oltre 70 milioni di foto condivise ogni giorno, una media di 2,5 miliardi “mi piace” giornalieri e scavalcando così nella classifica dei social network Twitter.

Numeri da record

Le cifre di Instragram, mostrano una crescita impressionante, considerando che dal mese di marzo, è stata registrata una crescita di oltre di 100 milioni di nuovi utenti mensili attivi e con un totale di oltre 30 miliardi di foto condivise dagli utenti.

Queste cifre hanno consentito ad Instagram, che Facebook ha acquistato per 1 miliardo di dollari ad aprile 2012, di superare il rivale Twitter, fermo a quota 284 milioni di utenti attivi al mese e la cui capitalizzazione di mercato è di circa 23 miliardi dollari.

Più del 70% degli utenti di Instagram provengono al di fuori degli Stati Uniti, come ha sottolineato il CEO della società, Kevin Systrom:

“Abbiamo molti utenti nel mondo della moda, sempre maggiori utenti tra i giovani ed una maggior crescita anche  a livello internazionale” aggiungendo con molta diplomazia parlando del sorpasso effettuato da Instagram nei confronti di Twitter “Credo che sia difficile mettere a confronto Twitter e Instagram. Twitter ha un business più maturo. E’ quotato. Noi abbiano appena iniziato a monetizzare. Abbiamo molto da dimostrare prima di avere una valutazione di molti miliardi di dollari”.

Instagram si evolve per gli utenti

Forte di numeri da record e dello slancio ottenuto dal sorpasso ottenuto ai danni di Twitter, oggi Instagram ha iniziato ad introdurre alcune piccole ma importanti novità: è stato infatti integrato un nuovo algoritmo per eliminare lo spam e garantire gli utenti che i tweet scambiati con celebrità, sportivi e marchi, siano effettuati con account autentici. Una mossa veramente importante, che consentirà al brand di ricevere ancora una spinta maggiore da parte di nuovi e vecchi utenti e che potrebbe portare il social network a nuovi record, ancora nemmeno ipotizzabili dalla società, per il 2015 ormai alle porte.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei Honor Glory 4X, prima immagine e caratteristiche
Prossimo articoloSamsung Galaxy A7: ecco i componenti interni: processore Exynos 5433 al posto di Snapdragon 615?