instagram

Per la nota applicazione Instagram incentrata sulle foto è stato rilasciato un nuovo aggiornamento, e stavolta gli sviluppatori hanno avuto davvero un’idea geniale: sono riusciti ad aggiungere una funzione 3D Touch per tutti gli smartphone Android, anche su quelli che non supportano una funzione Force Touch nei loro display.

Il 3D Touch o Force Touch è una funzione implementata per le prime volte con Huawei Mate S ed Apple iPhone 6s. Si tratta di una funzionalità che permette al display dello smartphone di riconoscere l’intensità della pressione esercitata dal tocco su di esso, in modo tale da sbloccare interessanti nuove opzioni nell’interfaccia; per fare un esempio è come se si trattasse di un tasto destro del mouse.

Instagram con il nuovo aggiornamento è riuscita ad apportare una funzione simile anche sugli smartphone non sensibili alla pressione. In particolare si potrà:

  • premere a lungo sull’anteprima di un’immagine per effettuare uno zoom
  • trascinare il dito fuori dal centro di un’immagine zoomata per farla ritornare un’anteprima
  • mentre si tiene il dito su un’immagine tra le anteprime lo si può trascinare sui pulsanti del Menu al di sotto per condividerla o effettuare altre operazioni senza selezionare l’immagine o aprirla
  • usufruire di migliori effetti per quanto riguarda il feedback tattile al tocco

Potete scaricare l’app di Instagram aggiornata al seguente link: APK.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple Watch è tra gli orologi più precisi, lo afferma Kevin Lynch
Prossimo articoloWhatsApp in tilt per capodanno costringe l’azienda a scusarsi pubblicamente