Instagram

Non sono passate neanche un paio di settimane dall’ultimo aggiornamento di Instagram, che ha visto l’introduzione della feature Stories, che ha fatto parecchio parlare di sé per la somiglianza alla già presente su Snapchat Memories. Detto ciò, il social di Zuckerberg non rallenta e introduce una nuova funzionalità anche per la registrazione video.

Entrando più nel dettaglio, Instagram ha preso in prestito una nuova funzionalità dalla concorrente Snapchat, ovvero la possibilità di effettuare uno zoom durante la registrazione di un video semplicemente eseguendo uno swipe verso l’alto o viceversa.

Instagram

Su Snapchat era già esistente la possibilità di effettuare uno zoom, semplicemente tenendo premuto il tasto per avviare la registrazione video ed eseguire uno zoom scorrendo le dita verso l’alto o verso il basso; si tratta di una funzionalità piuttosto utile, che Instagram, naturalmente, non ha voluto precludersi.

Un’altra novità è la possibilità di intercambiare la videocamera frontale con quella posteriore durante la registrazione video, il tutto semplicemente effettuando un doppio tocco sull’obbiettivo. Oltre alle due novità più importanti, Instagram ha anche risolto qualche bug ed ottimizzato le performance per far muovere tutta l’interfaccia del social in maniera più scorrevole.

L’aggiornamento in questione è ora disponibile per piattaforma Android ed iOS.