Instagram

Nei giorni scorsi, abbiamo parlato della nuova feature introdotta da Instagram inerente all’aggiunta del supporto per gestire più account direttamente dall’applicazione su smartphone. Nonostante i dubbi iniziali su questa nuova funzionalità, che, se non ben gestita, potrebbe creare delle interferenze tra le notifiche dei diversi account, ciò che ha la priorità assoluta per il famoso social, al momento, è la sicurezza ed in particolare quando viene effettuato l’accesso al proprio account. L’applicazione sta lentamente implementando l’autenticazione a due fattori, ovvero un’autenticazione che avviene attraverso due step.

Instagram

In particolare, l’autenticazione a due fattori è stata testata lo scorso anno e consisteva nel rilascio di codici che gli utenti avrebbero dovuto annotarsi ogni volta. La versione presto disponibile, invece, invierà un testo con il codice di autenticazione quando si accederà all’applicazione. Sarà dunque necessario essere in possesso sia del codice sia della password per accedere al proprio account Instagram.

In sintesi, ciò che renderebbe più sicuro questo metodo è che, oltre alla password e al nome utente, chiunque cercasse di ottenere l’accesso al proprio account Instagram, senza alcun permesso, dovrà essere in possesso non solo del numero di telefono associato ma anche del vostro dispositivo. L’autenticazione a due fattori proteggerà il proprio account da un attacco che potrebbe impossessarsi delle proprie foto, attaccare gli amici e la famiglia, e, nella peggiore delle ipotesi,compromettere il proprio lavoro.

Non sappiamo quando avverrà di preciso il rilascio dell’aggiornamento che renderà più sicuro il proprio account Instagram. Non ci resta che attendere i prossimi giorni in modo da saperne qualcosa di più.

CONDIVIDI
Articolo precedenteASUS e Kobo regalano tre riviste gratis: Focus, Focus Junior e Sale&Pepe
Prossimo articoloIl drone Xiaomi, un’altro gioiello tecnologico dal prezzo irrisorio