notebook modulare

La casa produttrice asiatica Infocus ha lanciato in via ufficiale un interessante notebook modulare alquanto unico nel suo genere. E’ raro che le case produttrici underground che non siano quelle più conosciute realizzino dei prodotti innovativi, e solamente per questo credo che meriti attenzione. Ma andiamo subito a vedere come funziona questo notebook.

Il notebook modulare Infocus Kangaroo non è dotato di una componentistica hardware come quella che hanno tutti gli altri computer portatili. Al suo interno, dalla parte sinistra, si inserisce un piccolo modulo che possiamo chiamare un mini PC. E’ in questo modulo che sono presenti tutti i componenti del computer, e per adesso di moduli ne sono stati realizzati 2. In questo modo si avranno praticamente 2 computer con uno solo, e si potrà scegliere all’occorrenza quale utilizzare semplicemente cambiando modulo.

I moduli del notebook modulare sono dotati al loro interno di un processore quad core Intel Atom Z8350 della serie Cherry Trail. Non si tratta di un processore al livello dei normali notebook, ma è più un processore da tablet. Insieme alla CPU ci sono 2 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. Il prezzo sarà di 299,99 dollari, e il PC andrà sul mercato ad Ottobre.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Pixel: nuovi dettagli emergono sull’OS, il chip a bordo e le bande
Prossimo articoloNintendo NX, arrivano le indiscrezioni sulla sua data di uscita